Davide Longo

Utrecht

Davide Longo about Utrecht

Master Utrecht

Il Maestro Utrecht

The first word he taught them to write was: dog. The second: peace. They had to write it ten times a day, in cu...

Listen & Read

Charleroi

Davide Longo about Charleroi

Interview No. 6

Intervista n° 6

For citybooks Charleroi, the Italian author Davide Longo wrote Interview No.6, a dialogue in which a woman fetc...

Listen & Read

Davide Longo (1971) was born and raised in Carmagnola near Turin and still lives there. Longo wrote and directed short films, documentaries and news commentaries for national television- and radio broadcasters like Rai Sat. The documentary Memorie dell’altoforno was presented at the Young Cinema Festival in Turin. His first novel Un mattino a Irgalem (A morning in Irgalem) won the ‘Premio Grinzane Cavour’ and the ‘Premio Via Po’ for the best debut. Il Mangiatore di Pietre (The stone eater) was awarded with the ‘Premio Città di Bergamo’ and the ‘Premio Viadana’. His work is made available in Dutch by publisher De Geus.

 

Davide Longo (1971) è nato a Carmagnola, non lontano da Torino. Vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden. Nel 2001 ha pubblicato il romanzo Un mattino a Irgalem con il quale ha vinto il Premio Grinzane opera prima e il Premio Via Po. Dello stesso anno è il libro per bambini Il Laboratorio di Pinot. Nel 2004 è uscito il suo secondo romanzo Il Mangiatore di Pietre, Premio Città di Bergamo e del Premio Viadana. È regista di documentari , autore di testi teatrali e autore radiofonico per RadioRai. Nel 2007 ha curato per Einaudi l’antologia Racconti di Montagna, e pubblicato per Corraini il libro E più non Dimandare, realizzato con il pittore Valerio Berruti.
Nel gennaio 2010 è uscito per l’editore Fandango il suo terzo romanzo L’Uomo Verticale, vincitore del Premio Lucca. Nell’estate dello stesso anno il volume Il signor Mario, Bach e i settanta. I suoi libri sono tradotti in molti paesi.
www.davidelongo.com